Tettona casalinga si gode in assenza del marito il cazzo nero del amante dotato prima in bocca e poi nella figa rasata fino alla sborrata in bocca ben cremosa. La troia vogliosa di una trombata fatta da manuale chiama il ragazzo accasa e si fa fottere in bocca e nella figa in cucina gemendo di piacere fino al orgasmo.

Categoria: Pompini, Sborrate, Tettone