Matura tettona chiama l’elettricista per sistemare una spina, ma alla vista del bel stallone nero non riesce a resistere e lo seduce quassi subito. Tirandogli fuori l’uccello enorme la troia presta un pompino da vera maestra e viene sbattuta con colpi decisi nella figa rasata godendo come una dannata e alla fine si lascia sborrare sulle tette.