Questa maiala ha due tette da paura, coperte solo da una pelliccia. Il treno è deserto, l’occasione più propizia per una chiavata sulle rotaie. Basta poco per cominciare: la bionda ninfomane afferra avida il cazzo pompando da professionista, poi inarca il culo per sentire gli affondi secchi dell’uomo, che la scopa deciso. E’ il momento di spalancare le gambe e lasciarsi sfondare anche il deretano, con il rumore del treno sempre evidente in sottofondo…

Categoria: Amatoriale