Voglioso di figa stretta, questo zio perverso seduce la sua giovane nipote. Prendendo in bocca il cazzo moscio, la mignotta presta un pompino da maestra, raddrizzandolo sotto le sue belle labbra carnose, leccando golosa anche la grossa cappella. Impaziente di scopare, s’impala di figa sulla minchia dura e prendendola in tutta la sua lunghezza gode come una dannata, prima d’ingoiare la sborra cremosa.

Categoria: Sborrate, Teen