La telefonista di quest’166 fa la porca per lavoro, godendo al telefono per far arrapare decine di maschi al giorno. Il lavoro, si sa, può essere monotono, ma la porca si arrapa quando sente un suo amico speciale, iniziando a masturbarsi sulla sedia. La porca stabilisce un incontro con tre maschioni ed inizia così una bella chiavata di gruppo, dove la vacca matura viene riempita di attenzioni e sfondata per bene anche nel culo, fino a raccogliere una pioggia di sborra in faccia.

Categoria: Anal, Sesso di gruppo